Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Parole chiave

Ultimi argomenti
» Attivare Microsoft Office 2010 (Settembre 2012)
Sab Set 29, 2012 10:38 am Da Admin

» Consiglio acquisto nuovo portatile
Mar Set 25, 2012 9:08 pm Da --Altair--

» Crack rete wifi da smartphone
Lun Set 24, 2012 12:46 pm Da Admin

» Ciao a tutti!!
Lun Set 24, 2012 8:36 am Da Admin

» [RISOLTO] Errore Assassin's Creed Revelation: il gioco ha smesso di funzionare
Lun Set 24, 2012 7:52 am Da --Altair--

» L' FBI ha un database degli utenti Apple
Ven Set 21, 2012 8:38 am Da Mr.Dos

» Game Booster: Aumentare le prestazioni gaming del pc!
Ven Set 21, 2012 8:34 am Da Mr.Dos

» Risolvere errore: L'audio in Ubuntu "gracchia"
Ven Set 21, 2012 8:31 am Da Mr.Dos

» [RISOLTO] Hard Disk esterno non riconosciuto
Gio Set 20, 2012 8:18 am Da Il Messia

Dicembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Calendario Calendario

Partner
creare un forum


Mouse Usb "Periferica Sconosciuta"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Mouse Usb "Periferica Sconosciuta"

Messaggio Da Admin il Ven Ago 12, 2011 1:32 am

Questo è un problema che mi ha assillato per un mese intero al quale tutt'ora sono riuscito a trovare un unica drastica soluzione...la formattazione!
Il problema può sembrare stupido ma al contrario è terribilmente fastidioso: il computer all'improvviso decide di non voler più riconoscere un mouse usb che al contrario ha sempre funzionato!
Il pc sul quale ho riscontrato questo problema è un notebook Hp Pavillion dv6-2137sl, scoprendo solo in seguito che tutta la serie dv6 e dv7 è afflitta da tale problema che, prima o poi, si presenza al malcapitato utente.

La prima cosa da fare qualora il vostro computer abbia questo problema è innanzi tutto capire se l'hardware (il "topo") funziona oppure no, provandolo su un'altra macchina; se funziona allora bisogna appurare che non sia l'ingresso usb ad avere qualche problema, spostando il mouse e provandolo sulle altre porte. Se sugli altri ingressi funziona, allora siete sfigati perchè c'è qualche problema alla porta usb Laughing
In caso contrario provate a fare tutte le prove nell'ordine seguente.

1 - Plug&Play on boot: Questa è la prima prova da fare. Semplicemente staccate il mouse, spegnete il computer, riattaccate il mouse e riaccendete il pc.

2 - Aggiornamento driver Chipset: Potrebbe essere un problema dei driver della motherboard e nella maggior parte dei casi in tal modo si risolve. Il procedimento da fare è semplice, difatti vi basterà andare in Installazione Applicazioni e disinstallare i driver presenti (mi raccomando solo i driver del chipset!). Una volta fatto ciò scaricare i driver dal sito del produttore della vostra motherboard ed installateli. Riavviate il pc seguendo il punto 1.

3 - Disinstallazione periferiche HID: Le periferiche HID sono solitamente tutte quelle periferiche usb con le quali si interagisce attivamente (tastiera, mouse, tavolette grafiche, ecc). Spesso sono Plug&Play il che significa che i driver che permettono il loro funzionamento sono già presenti nel pacchetto base dell' OS Windows. Tali driver, per svariati motivi, potrebbero essere corrotti e non permettere il funzionamento dell'hardware e, in tal caso, si proceda come segue. In Gestione Periferiche (Gestione Dispositivi in win7) aprire la selezione Human Device Interface (HID), cliccare con il tasto destro su ogni periferica con la voce HID, proprietà, driver, disinstalla. Fare lo stesso procedimento andando nella selezione Controller USB (Universal Serial Bus) su tutte le voci nominate Generic USB Hub. Una volta fatto ciò, sempre tenendo il mouse attaccato, cliccare sull'icona Rileva Modifiche Hardware (nel menù in alto l'icona con il pc e la lente d'ingrandimento) ed attendere che il sistema reinstalli automaticamente i driver.

4 - Abilitare supporto USB Legacy: E' un'opzione presente nel bios della maggior parte dei computer moderni. Nella categoria Advanced controllare che sia presente il supporto USB Legacy e che esso sia abilitato. Salvate le modifiche del bios e riavviate il pc.

5 - Cancellazione file *.inf: Questi particolari file contengono informazioni sul sistema ed i driver presenti in esso ed il file di nostro interesse è nominato INFCACHE.1. Spesso può accadere che tale file sia danneggiato o corrotto e quindi va eliminato. Esiste un procedimento manuale, ma è fin troppo tedioso; proprio per questo motivo un gruppo di programmatori tedeschi ha creato un piccolo freeware (purtroppo solo in tedesco) chiamato Fehlerbehebung che, a quanto pare, è l'unico attualmente presente in rete. Questo freeware ha lo scopo di eliminare i driver obsoleti e le informazioni che si riversano nel file INFCACHE.1, compromettendo l'utilizzo delle periferiche usb. Il freeware si può scaricare gratuitamente quì.

Una volta scaricato aprite l'eseguibile accettate la licenza con un cli su "Ich habe den...".
Fate clic su "Problembehebung Starten (Inizia la risoluzione dei problemi)".
Fate clic su "Geratemanager..." (Gestione dispositivi) per aprire la visualizzazione dei driver.
Il tool evidenzia i driver USB problematici con un carattere di colore più chiaro. Per rimuoverli è sufficiente fare clic con il tasto destro del mouse sulla voce in questione e selezionare Loschen (Cancella). Proseguite con il pulsante "Ich habe die Loscharbeiten durchgefuhrt" (Ho eseguito le operazioni).
Ora bisogna eliminare lo stramaledetto INFCACHE.1 Twisted Evil
Vi basterà fare clic su "Infcache loschen".
Fatto questo chiudete tutte le applicazioni e riavviate il pc. Se il problema era causato dai driver corrotti, l'avrete risolto.

6 - Ripristino del Sistema: Se le opzioni precedenti si sono rivelate inefficaci non vi rimane che tentare l'ultima opzione cioè il Ripristino Configurazione di Sistema. Tale processo, se è presente un punto di ripristino utile, riporterà il pc ad uno stato precedente al malfunzionamento dell'hardware USB, lasciando intatti i dati dell'utente (immagini, documenti, musica, savegame, ecc) ma agendo sui programmi e i driver interessati. Andate su START, Tutti i programmi, Accessori, Utilità di Sistema, Ripristino Configurazione di Sistema . Una volta aperto il programma selezionate il punto di ripristino corretto, stando attenti a non andare troppo o troppo poco indietro "nel tempo". In tal modo riuscirete quasi sicuramente a risolvere il problema.

Se le 6 opzioni non hanno avuto successo, l'unica soluzione, forse la più drastica, è quella della formattazione. Nel mio personalissimo caso, dopo vari tentativi falliti, è risultato l'unico metodo effettivamente efficace a tale problema! Shocked
Se optate per questa soluzione, vi consiglio (soprattutto con un notebook) di estrarre l'hard disk e formattarlo tramite un altro computer, attaccandolo esternamente e di optare per una formattazione non rapida al fine di eliminare ogni traccia di driver obsoleti ed errori annessi.
avatar
Admin
Admin
Admin

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 09.08.11
Età : 28
Località : Bari

Vedi il profilo dell'utente http://oversystem.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum